Blog

Maledette tette

Ho il seno grande, da sempre. Lo era anche quando avevo 12/13 anni. Ho avuto e ho col mio seno un rapporto di fastidio, a tratti di odio e nel tempo ho provato a volergli bene, ma non sempre con successo. Mia madre mi diceva che era volgare proprio perché molto grande e mi ha […]

MANIFESTO GIUGNO 2022

Originally posted on Lune e Lame:
In occasione del mese del Pride abbiamo deciso di prendere parola come lesbiche e bisessuali. Partendo da due gruppi di autocoscienza ci siamo unite per rendere politiche le nostre esperienze e la nostra esistenza. Lune e Lame View original post

Io sono il mio corpo

Quasi un anno fa durante un confronto con LaNottola, lei mi pose una domanda apparentemente semplice ed innocua: sei o possiedi il tuo corpo? Interpretando in modo estensivo il motto femminista “l’utero è mio e lo gestisco io” le ho risposto, senza pensarci, che noi possediamo il nostro corpo. Lei prontamente ha obiettato che se […]

Io dico io – Carla Lonzi (Rivolta Femminile)

Chi ha detto che l’ideologia è anche la mia avventura?Avventura e ideologia sono incompatibiliLa mia avventura sono ioUn giorno di depressione un anno di depressione cento anni di depressioneLascio l’ideologia e non so più nienteLo smarrimento è la mia provaNon avrò più un momento prestigioso a disposizionePerdo attrattivaNon avrai in me un punto fermoChi ha […]

Misandrico ci sarai tu.

Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità dell’accusa di misandria rivolta alle femministe. Ho iniziato il mio percorso nel femminismo circa 15 anni fa e in quest’arco di tempo, con cadenza più o meno regolare e nelle situazioni più disparate, mi sono ritrovata a dover subire allusioni/accuse di odio per gli uomini lanciate non […]

Il silenzio delle bambine e la violenza dei bambini

Tempo fa è accaduta una cosa che mi ha fatto sperimentare in modo molto tangibile quanto le bambine imparino fin da piccole il valore del silenzio. Premetto che sono madre di due maschi in età scolastica. Un giorno, all’uscita dalla scuola, uno dei miei figli mi racconta che durante l’intervallo stava giocando con tre sue […]

La parola Tr*ia

La parola troia toglie la soggettività alla ragazza e alla donna; non è più lei: è il desiderio violento, un corpo messo a servizio del desiderio violento degli uomini. E’ quella a disposizione di ogni pulsione maschile: è l’oggetto, lo strumento di sfogo; perde il valore di oggetto di possesso esclusivo. E’ la donna di […]

Burn out: lo stress cronico che provano molte donne

Nei post precedenti ho parlato di come la condizione di vita delle donne consista in un destreggiarsi tra lavoro retribuito e lavoro non retribuito, carico mentale e una riduzione drammatica del tempo libero a disposizione. Per le donne, già da ragazzine (11 anni), si registra un divario con i loro coetanei in relazione al lavoro […]

Carico mentale: le domande per capire su chi ricade

Il carico mentale è oramai un termine abbastanza conosciuto, nella sostanza questo termine indica l’insieme delle responsabilità che riguardano la gestione della vita familiare/di coppia che in teoria dovrebbe ricadere su entrambi i componenti ma che nella pratica grava su uno dei due componenti. Le indagini in tal senso hanno dimostrato (come se ce ne […]

Senza tempo libero: la vita breve delle donne

E’ la percentuale di tempo in più rispetto agli uomini dedicato al lavoro domestico che tocca alle donne italiane con un impiego a tempo pieno e almeno un figlio di età inferiore ai 14 anni. Un dato drammatico se si considera che il tempo è una risorsa limitata e il modo in cui lo utilizziamo […]

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.